">
home
the home of antique clocks
 
 
homeastrarioplanetarioregolatori8 giorni30 oreorologi solari
Revisionare una pendoletta americana
completamento della revisione

Desidero precisare che quanto segue è la descrizione di quanto io faccio per revisionare un movimento di un orologio. Altresì desidero puntualizzare che non posso essere ritenuto rersponsabile per danni a cose o persone cui potrebbero incorrere coloro i quali revisionano un orologio attenendosi al mio resoconto.


12
E' giunto il tempo di svitare le viti che bloccano la platina anteriore alle colonnine. Alzo quindi con delicatezza la platina ed i treni di ingranaggi si presentano come in fotografia.

Prima di sfilare gli assi con le rispettive ruote dai fori delle platine, è opportuno, per i meno esperti, fare un disegno di tutti i vari leverismi che compongono la suoneria e questo al fine di non perdersi al momento del riassemblaggio dell'orologio.
Con i mezzi forniti dalla moderna tecnologia e l'utilizzo di una macchina fotografica digitale , l'arte di Leonardo da Vinci potrebbe essere superflua e risolveremo il nostro problema in un attimo.
 
13
Dopo aver tolto tutte le ruote dentate, sfilo dalla colonnina la molla di carica unitamente alla sua ruota....

 

 
14
 
....e quindi le separo sfilandole dai rispettivi assi.
  15  
Procedo ora con la pulizia ed il lavaggio dei vari componenti appena smontati che dopo il trattamento appaiono come in fotografia.

Controllo lo stato di usura dei fori dei pivot delle ruote di ciascun treno. Procedo prima con un treno e poi con l'altro: preferisco usare questa tecnica in quanto così non è necessario , per la verifica di ciascun treno, doverli montare entrambi, il che consente un sensibile risparmio di tempo ed , eventualmente riduce il rischio di piegare inavvertitamente dei pivot.
16
Con la tecnica già descritta impianto delle boccole in corrispondenza dei fori dei pivot dove necessario e verifico la funzionalità di ciascun treno separatamente.

Quindi (con la fotografia digitale precedentemente scattata sempre sotto gli occhi, rimonto completamente entrambi i treni e tutti i leverismi della suoneria.

I pivot degli orologi americani sono alquanto grandi e quindi quando si riposiziona la platina superiore, difficilmente si corre il rischio di piegarli.
Una volta che tutto il movimento è completamente assemblato, volgo nuovamente la mia attenzione alle molle di carica.

Sarà sufficiente caricarle perché , avvolgendosi, rendano inutile la presenza degli anelli di fil di ferro che potranno essere sfilati dopo aver allentato la loro "gassa".



Il movimento viene riposizionato nella sua cassa per un periodo di prova della durata del tempo per fare scaricare completamente due volte la molla di carica.

E' quindi cosa di pochi minuti rimontare il quadrante e le lancette e restituire al proprietario un bellissimo ( ed ora funzionante) orologio americano.
.


menu "come revisiono un americano "

tutti i miei orologi

 
| home | astrario | planetario | regolatori | 8 giorni | 30 ore | orologi solari | laboratorio | revisionare una pendoletta |
| note sulla teoria | tabelle |cookie policy| about me | in vendita | locomotive | orologio di legno | contattatemi
|
E' vietata la riproduzione parziale o totale di questo sito con le seguenti eccezzioni. Il sito può essere scaricato su disco fisso e stampato per uso personale ma senza alcuna alterazione; dovrà peraltro essere stampata su ciascuna copia questa notizia di copiright e l'URL del sito . Le pagine e le immagini che compongono il sito non possono essere incluse in nessun lavoro o pubblicazione, distribuite o copiate con fini commerciali senza l'esplicito consenso dell'autore.