home
the home of antique clocks
 
 
homeastrarioplanetarioregolatori8 giorni30 oreorologi solari
Pendola da Compagnia di Carlo G. Croce
(Pendule de Compagnie)

(56)


For an account on the construction of this clock, please, visit my forum

Per i dettagli ed un resoconto riguardanti la costruzione di questo orologio, vi invito a visitare la pagina del mio forum



Uno fra i bellissimi orologi di Hubert Sarton , L'Horologe de Compagnie, ha una particolarità che non si è mai vista in nessun altro orologio.

Il suo quadrante può ruotare, ad intervalli preordinati, in modo tale per cui esso possa essere visibile, prima o poi, da una persona che si trovi in una qualunque posizione della stanza ove è ospitato l'orologio stesso.

Appare evidente la difficoltà tecnica di dover trasmettere un movimento a delle lancette che non si trovano in una posizione fissa rispetto al loro movimento, quanto piuttosto esse, assieme al quadrante, ciclicamente cambiano posizione nei confronti del meccanismo dal quale prendono il moto.

A prescindere da alcune foto generiche su libri ed alcuni filmati in internet non esiste una specifica documentazione tecnica nella quale sia spiegato come, nell'Horloge de Compagnie di Sarton questo movimento del quadrante e delle sue lancette venga ottenuto.

Per quest'ultimo orologio che ho appena terminato di costruire, ho dovuto immaginare io stesso delle soluzioni per raggiungere lo scopo di ottenere la mobilità del quadrante. Credo così di poter dire che il mio orologio, pur avendo io trovato ispirazione, nel concetto, in quello realizzato da Hubert Sarton, sia unico e quindi ho pensato di chiamarlo La Pendola da Compagnia di Carlo G. Croce .

cliccare ciascuna foto per ingrandirla
pendola di compagnia di Croce Carlo
pendule de compagnie di Croce Carlo
pendule de compagnie di Croce Carlo
pendule de compagnie di Croce Carlo

La mia Pendola da Compagnia è costituito da due parti:

-A) una, situata nella parte anteriore, che contiene il treno degli ingranaggi che muovono le lancette . Per fornire energia a questo treno ho pensato di utilizzare quella conferita da due mole contenute in due bariletti in quanto questo treno di ingranaggi viene utilizzato per muovere tutte le ruote dentate che danno il moto alle lancette ed anche per sganciare l'arresto del treno che muove il quadrante.

-B) l'altra, nella parte posteriore, che contiene il treno di ingranaggi utilizzati per far ruotare il quadrante.

Al termine di ciascuna rotazione del quadrante, ogni 5 minuti, un martelletto colpendo una campana avvisa dell'avvenuto movimento .

Cliccare le foto per ingrandirle
Click pictures to enlarge


   
   
   
   
   
la leva per bloccare il quadrante
durante il trasporto dell'orologio
levetta per il bloccaggio del pendolo
durante il trasporto dell'orologio
Quando il blocco del treno che genera lo spostamento del quadrante è rilasciato, il quadrante incomincia a girare :
al termine del movimento il battacchio colpisce la campanella
   
Dimostrazione del movimento continuo del quadrante
( solo quando il blocco è manualmente rilasciato)

 

 


tutti i miei orologi

 
| home | astrario | planetario | regolatori | 8 giorni | 30 ore | orologi solari | laboratorio | revisionare una pendoletta |
| note sulla teoria | tabelle |cookie policy| about me | in vendita | locomotive | orologio di legno | contattatemi
|
E' vietata la riproduzione parziale o totale di questo sito con le seguenti eccezzioni. Il sito può essere scaricato su disco fisso e stampato per uso personale ma senza alcuna alterazione; dovrà peraltro essere stampata su ciascuna copia questa notizia di copiright e l'URL del sito . Le pagine e le immagini che compongono il sito non possono essere incluse in nessun lavoro o pubblicazione, distribuite o copiate con fini commerciali senza l'esplicito consenso dell'autore.