">
home
the home of antique clocks
 
 
homeastrarioplanetarioregolatori8 giorni30 oreorologi solari
Revisionare una pendoletta
introduzione

Desidero precisare che quanto segue è la descrizione di quanto io faccio per revisionare un movimento di un orologio. Altresì desidero puntualizzare che non posso essere ritenuto rersponsabile per danni a cose o persone cui potrebbero incorrere coloro i quali revisionano un orologio attenendosi al mio resoconto.

 

1

Ho portato all'amico Renato un televisore da riparare e quando lui me lo restituisce lo ringrazio e gli chiedo quali sono state le spese sostenute per sostituire i componenti guasti.

Unitamente ad un gesto della mano mi dice " non vale neanche la pena parlarne! ".
...un attimo di esitazione e aggiunge "ho una vecchia pendoletta che da tanto tempo non funziona. E' un ricordo di famiglia e mi piacerebbe poterne risentire il ticchettio..."

E' con piacere che lo incalzo "portamela ! "

...e lui non si fa sfuggire l'occasione e dopo un paio di giorni mi ritrovo fra le mani una pendoletta all'apparenza piuttosto dismessa.

Senza esitazione dichiaro la mia incapacità a sistemare la cassa e gli consiglio di andare da un restauratore che saprà operare con la dovuta professionalità.


2

Sfilo dalle guide il movimento dalla cassa e gliela restituisco per le cure del caso.

Osservo il movimento, è alquanto sporco ... e l'occhio mi cade sull'asse dell' ancoretta i cui pivot sembrano non alloggiare correttamente nelle proprie sedi.

Per forza ! c'è un pivot rotto!!!! Pazienza !

Guardo gli altri componenti alloggiati fra le platine ed mi rendo conto che le mie pulsazioni aumentano di frequenza.

Come mai tutti quegli assi delle ruote disassati?


3
La verità appare immediatamente in tutta la sua tragicità!

Qualcuno , Renato successivamente mi ha assicurato che lui non ha responsabilità, ha svitato le viti che bloccano le platine quando le molle di carica erano ancora cariche, provocandone l'improvviso ed immediato svolgimento che ha scompigliato tutto il treno di ingranaggi.

Probabilmente terrorizzato, senza neanche curarsi di rimettere gli assi al loro posto (ma quasi sicuramente non ne era capace) ha riserrato le viti che bloccano le platine lasciando il treno degli ingranaggi tutto scompaginato. e compromettendo l'integrità dei pivots.

Speriamo che i denti dei bariletti non abbiano sofferto a causa dell'improvvisato e sprovveduto "riparatore".
 
Prima di proseguire vi mostro gli attrezzi che più frequentemente uso nel revisionare un movimento

Nella pagina successiva sfilo le lancette e tolgo il quadrante al movimento.


menu "come revisiono una pendoletta"

tutti i miei orologi

 
| home | astrario | planetario | regolatori | 8 giorni | 30 ore | orologi solari | laboratorio | revisionare una pendoletta |
| note sulla teoria | tabelle |cookie policy| about me | in vendita | locomotive | orologio di legno | contattatemi
|
E' vietata la riproduzione parziale o totale di questo sito con le seguenti eccezzioni. Il sito può essere scaricato su disco fisso e stampato per uso personale ma senza alcuna alterazione; dovrà peraltro essere stampata su ciascuna copia questa notizia di copiright e l'URL del sito . Le pagine e le immagini che compongono il sito non possono essere incluse in nessun lavoro o pubblicazione, distribuite o copiate con fini commerciali senza l'esplicito consenso dell'autore.